Questa estate forse più dispersiva del solito e sicuramente con meno possibilità di integrazione e incontro (campi scuola, sagra, Grest, ecc.) in particolare per i nostri ragazzi e giovani. Aiutiamoci a ‘salvare’ almeno alcuni momenti fondamentali. Mi permetto di ricordare la Messa domenicale e il Giovedì alle ore 9.00 la celebrazione dei ragazzi in chiesa parrocchiale, con la possibilità di stare dopo un attimo in patronato.

Cari Fratelli e sorelle, la mia più sincera gratitudine per tutto il supporto economico. I più cari saluti a tutti voi. Ho continuato a pregare per voi e per la vostra sicurezza durante questi duri tempi di pandemia. Nonostante il mondo intero soffra per il virus, noi preghiamo specialmente per gli italiani, affinché coloro che sono stati contagiati possano rimettersi presto, coloro che sono morti possano riposare in pace con il Signore e affinché Lui vi consoli e protegga dalla pandemia. Non posso dimenticare come, dal 2001 ad oggi, io mi sia sentito un figlio nella vostra famiglia. Dai giorni in cui ero un seminarista a Roma fino ad oggi, siete stati i miei genitori, i miei custodi e i miei benefattori. Grazie molte. Le mie preghiere per voi non cesseranno mai. Mentre vi ringrazio così profondamente, permettetemi di mettervi al corrente di come è stato utilizzato il supporto economico che ho ricevuto, specialmente negli ultimi tre anni.
Chi desidera avere la lettera integrale può passare in sacrestia o in canonica.

-Da alcuni mesi e’ presente presso il supermercato Despar un carrello per accogliere beni alimentari donati per le famiglie piu bisognose.
-ricordiamo che in chiesa sul tavolino all’ingresso si possono prendere gli stampati per fare richiesta al comune di un supporto economico in caso di necessita’ insorte per perdita di lavoro, cassa integrazione, ridotta possibilita’ lavorativa…
-abbiamo messo due ceste accostate sia in Santuario che nella Chiesa parrocchiale, in una c’e’ scritto: “ prendi se ne hai bisogno e nell’altra dona se puoi”.
-per eventuali necessita’ potete contattare gli operatori Caritas Domenico cell. 3290770454, Giuseppe cell.3479063988, Piero cell.3402442356.

-Da alcuni mesi e’ presente presso il supermercato Despar un carrello per accogliere beni alimentari donati per le famiglie piu bisognose.
-ricordiamo che in chiesa sul tavolino all’ingresso si possono prendere gli stampati per fare richiesta al comune di un supporto economico in caso di necessita’ insorte per perdita di lavoro, cassa integrazione, ridotta possibilita’ lavorativa…
-abbiamo messo due ceste accostate sia in Santuario che nella Chiesa parrocchiale, in una c’e’ scritto: “ prendi se ne hai bisogno e nell’altra dona se puoi”.
-per eventuali necessita’ potete contattare gli operatori Caritas Domenico cell. 3290770454, Giuseppe cell.3479063988, Piero cell.3402442356.

Con questo foglietto 7 Giorni abbiamo anche un Inserto Speciale (pure qui nel Sito) che presenta la proposta della Sagra di quest’anno. Le modalità sono ovviamente diverse dal solito a motivo del Covid ma non ci impedisce di poter celebrare la Festa Patronale attorno alla presenza della Madonna delle Grazie come ogni anno la prima settimana di agosto. Inizieremo con una celebrazione giovedì 30 luglio. Quindi venerdì 31 luglio, sabato 1 e domenica 2 agosto la possibilità di condividere (su prenotazione, per asporto) in famiglia o con amici, qualche piatto tipico della sagra. La Domenica 2 agosto le celebrazioni saranno tutte in Santuario (con il Chiostro), come è tradizione. Non mancherà la possibilità di iscriversi all’Antica Fraglia e di poter chiedere abbondanti benedizioni attraverso la preghiera a Maria con il S. Rosario. I dettagli e gli orari verranno precisati nel prossimo foglietto e nel sito, oltre che in un ulteriore opuscolo.

Con questo foglietto 7 Giorni abbiamo anche un Inserto Speciale (pure nel Sito) che presenta in modo dettagliato la proposta della Sagra di quest’anno. Le modalità sono ovviamente diverse dal solito a motivo del Covid ma non ci impedisce di poter celebrare la Festa Patronale attorno alla presenza della Madonna delle Grazie come ogni anno la prima settimana di agosto. Inizieremo con una Celebrazione Eucaristica inaugurale giovedì 30 luglio alle ore 20.30. Il Consiglio Pastorale invita tutti i parrocchiani e i gruppi a presenziare a questo momento per invocare grazie abbondanti per la nostra comunità e tutte le nostre famiglie. Quindi venerdì 31 luglio, sabato 1 e domenica 2 agosto la possibilità di condividere (su prenotazione, per asporto) in famiglia o con amici, qualche piatto tipico della sagra. La Domenica 2 agosto le celebrazioni saranno tutte in Santuario, come è tradizione. Non mancherà la possibilità di iscriversi all’Antica Fraglia da venerdì mattina fino a domenica mattina. L’estrazione delle Corone benedette sarà domenica pomeriggio dopo la recita del S. Rosario alle ore 17.30.

In queste settimane estive stiamo vivendo una fase di apertura che in ogni caso va vissuta con prudenza. Ogni gruppo di catechesi sta organizzando qualche iniziativa per non perdersi di vista e abbiamo visto che chi riesce a partecipare ne è contento. L’appuntamento della Messa domenicale resta fondamentale per tutti ma vogliamo continuare ad offrire un momento ad hoc pure durante la settimana: ogni giovedì alle 9.00 proponiamo la S. Messa dei ragazzi in chiesa parrocchiale. Stiamo inoltre tentando di offrire qualche momento di attività laboratoriale che abbiamo riscontato essere molti apprezzati: abbiamo terminato quello di traforo e continuano quelli di pittura e di chitarra.

In queste settimane estive continuiamo a offrirci qualche iniziativa di incontro pur nella giusta prudenza. L’appuntamento della Messa domenicale resta fondamentale anche nel tempo estivo senza dimenticare la bella proposta del giovedì mattina che continua in particolare per i ragazzi alle ore 9.00 in chiesa parrocchiale e dopo qualche momento in patronato. Questa settimana termina il laboratorio di pittura ma ragazzi non disperatevi: alle porte abbiamo già il Centro Estivo (Grest).
 

-Da alcuni mesi e’ presente presso il supermercato Despar un carrello per accogliere beni alimentari donati per le famiglie piu bisognose.
-abbiamo messo due ceste accostate sia in Santuario che nella Chiesa parrocchiale, in una c’e’ scritto: “ prendi se ne hai bisogno e nell’altra dona se puoi”.
-per eventuali necessita’ potete contattare gli operatori caritas Domenico cell. 3290770454, Giuseppe cell.3479063988, Piero cell.3402442356.

Quest’anno come tutte le altre iniziative, anche la Sagra è in sofferenza ma con il Comitato si è visto opportuno offrire ugualmente un ‘segnale di vita’ che esprime il desiderio di tenere unita virtualmente una comunità che non può ritrovarsi nelle modalità consuete conosciute. Concretamente, pur in forme ridotte, vorremmo iniziare la nostra Festa Paesana con una celebrazione in onore di Maria giovedì 30 luglio. Quindi venerdì 31 luglio, sabato 1 e domenica 2 agosto la possibilità di condividere (su prenotazione, per asporto) in famiglia o con amici, qualche piatto tipico della sagra. La Domenica 2 agosto le celebrazioni saranno tutte in Santuario (con il Chiostro), come è tradizione. Ulteriori dettagli verranno precisati nel prossimo foglietto, nel sito e in un piccolo opuscolo che verrà preparato appositamente.

Abbiamo vissuto con soddisfazione la Festa della Comunità con la presenza dei vari gruppi di Iniziazione Cristiana. La partecipazione numerosa e festosa ha dato animo a tutti dopo un tempo di restrizioni e timori. Stiamo vivendo una fase di apertura che in ogni caso va vissuta con prudenza. Ogni gruppo di catechesi sta organizzando qualche iniziativa estiva per non perdersi di vista e abbiamo visto che chi riesce a partecipare ne è contento. L’appuntamento della Messa domenicale resta fondamentale per tutti ma vogliamo continuare ad offrire un momento ad hoc pure durante la settimana: ogni giovedì alle 9.00 del mattino proponiamo la S. Messa dei ragazzi in chiesa parrocchiale. Stiamo inoltre tentando di offrire qualche momento di attività laboratoriale nel caso ce ne sia bisogno e ci sia qualche adesione.

- Da alcuni mesi e’ presente presso il supermercato Despar un carrello per accogliere beni alimentari donati per le famiglie piu bisognose.
- ricordiamo che in chiesa sul tavolino all’ingresso si possono prendere gli stampati per fare richiesta al comune di un supporto economico in caso di necessita’ insorte per perdita di lavoro, cassa integrazione, ridotta possibilita’ lavorativa…
- abbiamo messo due ceste accostate sia in Santuario che nella Chiesa parrocchiale, in una c’e’ scritto: “ prendi se ne hai bisogno e nell’altra dona se puoi”.
- per eventuali necessita’ potete contattare gli operatori Caritas Domenico cell. 3290770454, Giuseppe cell. 3479063988 e Piero cell. 3402442356.