E’ arrivato puntuale anche quest’anno il mese di maggio che non ci vuole cogliere spiritualmente impreparati. E’ troppa la necessità di preghiera per non cogliere questa buona occasione che il Signore, attraverso Maria, ci offre in questo mese mariano. La presenza del nostro Santuario accentua ulteriormente questa opportunità. Il Santuario sarà ovviamente il fulcro della nostra proposta, quotidiana, con l’intenzione prevalente chiesta dal Santo Padre (vedi editoriale) per chiedere la fine di questa pandemia che sta creando così tanti disagi a tutti i livelli. Il Santo Rosario verrà recitato tutti i giorni al mattino prima della S. Messa con questa intenzione e tutte le sere da lunedì a venerdì alle ore 20.45. Lo cureremo in modo particolare e in qualche occasione ci saranno degli invitati speciali (parrocchie e gruppi di catechesi o altri gruppi se lo desiderano).
Per non perdere la bella tradizione offriamo qualche altra possibilità dislocata in vari punti della nostra parrocchia, per favorire più partecipazione, naturalmente in luoghi aperti e rispettando tutte le norme igieniche e di distanziamento che sono richieste in questo periodo. Ecco i vari capitelli che inizieranno da questa settimana:
-Via Po’ (Piazzetta) lunedì e giovedì ore 18.00
-Via Cappellaro (Fam. Fabris) lunedì ore 20.30
-Via Scalona (Fam. Rizzi) lunedì ore 20.30
-Via Giacomo Matteotti (fam. Marchiori) lunedì ore 20.30
-Via delle Rose e del Donatore (Fam. Ravazzolo) lunedì ore 20.30
-Via Campodoro, Cà Molin, Pontefranco (Fam. Ceccotto) lunedì 20.45
-Via Fogazzaro e via Roma (Fam. Nicolè) lunedì ore 20.45
-Parco Via Bachelet Giovedì alle ore 20.45