Visto il periodo un po’ particolare che stiamo vivendo, vale la pena anticipare qualche notizia per prepararci a celebrare adeguatamente la Settimana Santa e le Festività Pasquali, centro della nostra fede. Grazie a Dio sarà possibile partecipare alle celebrazioni, anche se muniti di autocertificazione, necessaria per giustificare il nostro spostamento verso la chiesa, sia come semplici fedeli, sia come volontari che prestano un servizio all’interno delle celebrazioni (canto, igienizzazione, ecc.). In fondo alla chiesa metteremo delle fotocopie a disposizione che chi volesse usufruirne. I dettagli li preciseremo la settimana prossima. Per ora ricordiamo che sarà possibile partecipare all’adorazione (così chiamate 40 Ore) di lunedì e martedì santo e che da domenica prossima troveremo l’olivo a disposizione, come è tradizione benedire nella celebrazione delle Palme.