Lo slogan di quest’anno è: “Apriamo i cuori alla misericordia” e come ci ricordava l’editoriale di questa edizione ogni cristiano è invitato a collaborare con la sollecitudine del Santo Padre nel sostenere le situazioni di maggior necessità che il papa, come buon padre di famiglia, vede tra i figli che gli sono affidati nel mondo intero. Noi questa domenica daremo il nostro personale contributo nella colletta delle Sante Messe che sarà destinato a questo scopo.