Per noi novembre inizia con una festa che abbraccia i santi del cielo e della terra: quelli del cielo, che vivono già in pienezza la comunione con Dio nella Santissima Trinità e quelli della terra che sono i battezzati in Cristo, santificati dallo Spirito, figli del Padre, cioè noi, badate bene.
Quindi auguri. Quindi facciamo festa tutti insieme martedì 1 novembre, con le Messe di orario come merita una solennità così.
Nel pomeriggio aggiungeremo alle ore 15.00 in cimitero la Liturgia della Parola con la benedizione dei nostri cari defunti.
Ricordo che Mercoledì 2 novembre, oltre alla S. Messa delle 8.00 in Santuario, avremo anche una Celebrazione eucaristica alle ore 15.00, sempre in cimitero in commemorazione di tutti i defunti.
Lunedì 31 dalle 15.00 in poi avremo la possibilità di accostarci al Sacramento della Riconciliazione con la disponibilità di più confessori.