Abbiamo iniziato sabato 18 gennaio una settimana speciale dedicata al dialogo, all’incontro e alla preghiera che vede coinvolti tutti i battezzati, pur nella diversità delle confessioni cristiane: cattolici, evangelici, ortodossi. Lo slogan di quest’anno: “Lo trattarono con gentilezza” (Atti degli Apostoli, 28,2), è un materiale preparato dalle comunità cristiane di Malta e Gozo che evidenzia due dimensioni fondamentali della vita ispirata al vangelo: la divina provvidenza e l’umana accoglienza. La settimana termina sabato 25, festa della conversione di San Paolo. In un tempo di divisione e di contrapposizione questi giorni diventano occasione preziosa per offrire alla nostra società e al mondo una testimonianza di fraternità e di rispetto reciproco fatto di ascolto e di considerazione di ciò che mi può offrire l’altro. Ci sono delle iniziative diocesane che possiamo vedere entrando in chiesa. Non dimentichiamo che il nostro vicariato di Limena ha una bella tradizione che continua pure quest’anno: un celebrazione ecumenica con la presenza di evangelici e ortodossi, questo lunedì 20 gennaio a Limena alle ore 21.00. Sarebbe bello e interessante partecipare.