La presenza delle nostre suore è per noi quasi scontata, con il rischio di perdere di vista l’importanza preziosa che ha il loro esserci tra noi. Prima del servizio (tra l’altro in tanti ambiti pastorali e non solo nella custodia del Santuario) è ancora più importante la testimonianza che ci danno: la priorità di Dio nella vita che innerva di bene e di amore le relazioni e gli impegni quotidiani. Carissime Suor Franca, Suor Imelda, Suor Palmazia, Suor Florinda, continuate a donarci questo segno di cui ogni comunità cristiana e ogni battezzato ha bisogno. Festeggeremo insieme il loro ‘si’ di consacrazione martedì 17 novembre, S. Elisabetta d’Ungheria, nella S. Messa delle 8.00 in Santuario, con il rinnovo dei voti. Auguri! Vi accompagniamo riconoscenti con una sicura preghiera.