Questa domenica, 4 di ottobre, San Francesco d’Assisi (patrono d’Italia) termina il Mese dedicato al Creato, tempo di riflessione e di nuove azioni all’insegna dello stupore meravigliato e del rispetto della nostra casa comune. Atteggiamenti e attenzioni sempre più necessarie e urgenti per un benessere complessivo dell’uomanità di oggi e di domani. La diocesi propone una uscita di riflessione e di preghiera sui Colli Euganei. Chi interessato si rivolga a don Giuseppe.