Domenica 9 ottobre inizieremo ufficialmente in parrocchia questo secondo anno di cammino sinodale con l’apertura ufficiale dei gruppi di discernimento che si stanno costituendo. L’appuntamento è alla S. Messa delle 9.30 in cui tutta la comunità sarà coinvolta assieme a chi ha aderito a partecipare nei vari gruppi sinodali. Dopo la celebrazione avremo una convocazione alle ore 10.30 in Sala Polivalente per dare alcune indicazioni essenziali in vista dei tre incontri di gruppo. Termineremo alle ore 11.30 con un brindisi in patronato. Ricordo che domenica 9 ottobre, vista la straordinarietà dell’evento, non ci sarà la Messa delle 11.00.

Una volta definiti i moderatori dei prossimi gruppi sinodali (che ringraziamo per la loro generosa disponibilità) con questa domenica 25 settembre apriamo la campagna per le iscrizioni ai suddetti gruppi. Tutte le persone sopra i 18 anni possono partecipare (sarebbe auspicabile). E’ una occasione per certi versi unica di poter avere ‘voce in capitolo’, di poter dare un contributo riflessivo e propositivo per le scelte di chiesa dei prossimi anni. La domanda fondamentale che ci porremo e su cui pregheremo sarà questa: cosa vuole il Signore per la chiesa di oggi? Cosa ci suggerisce lo Spirito per il mondo nel quale stiamo vivendo? Cosa ha di attuale il Vangelo da dire ai cristiani e agli uomini di questo tempo? Quali scelte ci suggerisce per la nostra diocesi di Padova e per le nostre comunità parrocchiali? Come vedete ci sono vari temi che saranno da approfondire, ogni gruppo ne tratterrà uno in tre incontri che realizzeremo con ritmo settimanale nel mese di ottobre. Ognuno si iscriverà mandando un messaggio al moderatore che guida il tema che più ci interessa (a seconda anche del giorno che riteniamo più idoneo per noi). Riteniamo importante che ognuno si senta protagonista nella chiesa, aperto all’invito che il Signore sta rivolgendo a tutti i battezzati, cioè ad ognuno di noi. Di seguito riportiamo lo schema che riporta i moderatori, i numeri di telefono, i temi prescelti e il giorno e il luogo dell’incontro. L’iscrizione si chiude mercoledì 5 di ottobre.

MODERATORI CELLULARE TEMA GIORNO INCONTRI LUOGO E ORA
Galeota Domenico 3290770454 D1 - EVANGELIZZAZIONE E CULTURA: un arricchimento reciproco Venerdì In santuario ore 21.00
Bortoluzzi Laura 3387428747 D3 - BISOGNO DI SPIRITUALITÀ: una ricerca vitale Venerdì A casa propria (viale Rimembranza, 40) ore 21.00
Lovison Cristina 3928913594 S4 - L'IDENTITÀ E I COMPITI DEI PRESBITERI: un ripensamento necessario Giovedì In santuario ore 21.00
Tombolato Carmen 3332309942 D3 - IL BISOGNO DI SPIRITUALITÀ: una ricerca vitale Mercoledì In patronato ore 21.00
Pasquale Paola 3475783785 D3 - IL BISOGNO DI SPIRITUALITÀ: una ricerca vitale Venerdì In patronato ore 21.00
Dalla Costa Denis 3497648686 S2 - I GIOVANI E LE NUOVE GENERAZIONI: profezia per la Chiesa di Padova Mercoledì In patronato ore 21.00
Gallo Manuel 3489045996 C4 - LA COMUNICAZIONE DELLA FEDE: l’azione corale di tutta la comunità Mercoledì In patronato ore 21.00
Valente Giorgia 3478669832 S2 - I GIOVANI E LE NUOVE GENERAZIONI: profezia per la Chiesa di Padova Lunedì In patronato ore 21.00
Arcaro Damiano 3282866756 S2 - I GIOVANI E LE NUOVE GENERAZIONI: profezia per la Chiesa di Padova Lunedì A casa propria ore 21.00
Fabris Chiara 3286658748 S1 - LE FAMIGLIE: l’attuale complessità ci interpella Giovedì In patronato ore 21.00 / ore10.30

Carboni Cristian

Di Benedetto Silvia

3395011511 C2 - LE PARROCCHIE E LO STILE EVANGELICO: una casa fraterna e ospitale Domenica In patronato ore 10.30

Minotto Stefania

Grohovaz Fabio

3478784802 D1 - EVANGELIZZAZIONE E CULTURA: un arricchimento reciproco Venerdì In patronato ore 21.00

Gaiani Alberto

Senzolo Angela

3297747446 D3 - IL BISOGNO DI SPIRITUALITA: una ricerca vitale Domenica In patronato ore 10.30
Ragazzo Nicola 3485675827 C3 - LE PRIORITÀ PASTORALI: l'annuncio al centro Lunedì A casa propria ore 21.00
Forte Ilenia 3484431171 C4 - LA COMUNICAZIONE DELLA FEDE: l'azione corale di tutta la comunità Venerdì In patronato ore 21.00
Morandini Luca 3496796830 D1 - EVANGELIZZAZIONE E CULTURA: un arricchimento reciproco Venerdì o mercoledì In patronato ore 21.00
Del Degan David 3477781885 S3 - L’IDENTITÀ E I COMPITI DEI FEDELI LAICI: la consapevolezza della dignità battesimale. Lunedì In patronato ore 21.00
Canciani Alessandro 3343062180 D4 - LA LITURGIA: il desiderio di incontrare il Signore e i fratelli Lunedì In patronato Ore 21.00

 

Questa domenica, 25 settembre, abbiamo la gioia di battezzare 6 nuovi bambini: Piccolo Giorgia di Simone ed Erbolato Valentina; Marigo Gabriele di Sandy e Gia Elisabetta; Malosso Gioia Cristina di Alberto e Brocca Jessica; Miolo Angelica di Luca e Broserà Beatrice; Toso Alice di Enrico e Marchioro Federica; Marangon Dalila di Cristian e Miotto Cristina. Loconte Marco di Dario e Riccardi Elisa verrà battezzato sabato 8 ottobre. Li accompagniamo volentieri.

Il prossimo appuntamento per il Consiglio Pastorale, assieme al Consiglio di Gestione Economica, sarà martedì 11 ottobre alle ore 21.00. Sarà l’occasione per presentare al nuovo parroco la nostra realtà parrocchiale con i gruppi e le varie attività ma anche don Francesco avrà la possibilità di farsi conoscere e a cominciare a tessere i primi legami con la nostra comunità in vista del suo ingresso che sarà nel pomeriggio di domenica 13 novembre.

Il mese di settembre è tradizionalmente un tempo dedicato alla riflessione e alla preghiera per le vocazioni. In questi ultimi anni, tra l’altro, si è ampliata la comprensione del senso della ‘vocazione’, che è
chiamata per tutti e di ognuno. Ogni persona ha un particolare “dono di Dio” da scoprire, accogliere e mettere al servizio dei fratelli. Abbiamo già cominciato a pregare perché tutti e in particolare i ragazzi e i giovani si mettano in questo cammino di ricerca della propria personale chiamata. In questo contesto preghiamo per il Seminario diocesano e per il ‘dono’ che è stato Marco, il nostro seminarista, che ci ha accompagnato per ben tre anni e che termina la sua presenza tra noi domenica 25 settembre. Lo saluteremo debitamente.
Nella ricchezza della varietà delle vocazioni, vale la pena inoltre segnalare, questa domenica 11 settembre ad Assisi, la vestizione di Luigi Bassani con i frati francescani dell’Atonement, una Comunità fondata dal Servo di Dio Padre Paul Wattson. Dopo un tempo di discernimento vocazionale, a partire della grande Missione realizzata qualche anno fa, Luigi vive un primo passo nel suo cammino di risposta alla chiamata legata alla spiritualità francescana. Lo ricordiamo volentieri con amicizia.
Infine, in questo settembre molto ricco, giovedì prossimo, 15 settembre, alle ore 19.00 nella chiesa parrocchiale di Taggì di Sopra, presenterà la sua domanda di ammissione ai candidati al diaconato, Andrea Galeota, figlio di Domenico, il nostro diacono. L’Unità pastorale si sente coinvolta non solo per le origini villafranchesi ma anche per la sua presenza attiva in vari ambiti pastorali che si sono rafforzati in questi
ultimi anni. Una preghiera per lui e il suo cammino di servizio.

Stiamo raccogliendo la disponibilità di alcune persone che ci aiutino a gestire i gruppi sinodali che vorremmo realizzare nella nostra parrocchia nel prossimo mese di ottobre. Saranno dei ‘moderatori’ che coordineranno tre momenti di incontro previsti in ottobre su un tema (tra i 14 indicati dalla diocesi), per dare un contributo in vista di una nuova prassi ecclesiale. Nelle prossime settimane raccoglieremo le adesioni di tutti coloro che parteciperanno a questo cammino di discernimento in vista di una chiesa sempre più efficace nel testimoniare e annunciare il vangelo oggi, in un mondo che sta radicalmente cambiando. Stiamo cercando di costruire così le basi di comunità cristiane che vivono la fede dentro il nostro tempo. Un appuntamento importante sarà domenica 9 ottobre quando celebreremo l’inizio ufficiale di questo secondo anno sinodale con tutta la parrocchia e in particolare chi avrà aderito ai gruppi di discernimento.

Settembre è il mese tradizionalmente dedicato al Seminario diocesano. Noi abbiamo la fortuna di avere tra noi un seminarista, Marco, che ci fa sentire ancora più vicina la causa delle vocazioni e in particolare
la necessità della preghiera per il ministero presbiterale all’interno delle nostra comunità cristiane. Giovedì 1 e giovedì 8 settembre riprenderemo in chiesa parrocchiale l’adorazione per le vocazioni alle ore 20.30, ci sentiamo tutti invitati.

Abbiamo terminato con soddisfazione la Sagra paesana, sempre momento di incontro e di festa, ma anche di servizio e di grande generosità fatta di servizio e di tempo donato per gli altri. Dopo tre anni essere tornati a quasi pieni regimi ha offerto alla comunità la possibilità di potersi ritrovare e condividere momenti di serenità e amicizia. Ringraziamo il Signore e anche la Madonna delle Grazie che continua a intercedere per Villafranca e per tutte quelle situazioni e persone che si affidano a lei. La riconoscenza va soprattutto a coloro che in modo volontario e gratuito si sono spesi perché questo evento si potesse dare anche quest’anno. Bravi anche i nostri giovani che sono maturati nella disponibilità e nella responsabilità. Ricordiamo che continua la possibilità di visitare la mostra fotografica su “Don Settimo e Villafranca” nel Salone del Patronato tutte le domeniche mattina o su richiesta, per tutto il mese di agosto fino a domenica 4 settembre.

Dopo un anno di preparazione e aver iniziato solennemente il Sinodo domenica 5 giugno, rimane nell’orizzonte dell’estate questo grande evento diocesano, aiutati anche da qualche notizia che troviamo nel nostro foglietto 7 Giorni. Entro il 5 settembre dovremo individuare le persone che si impegneranno a coordinare (facilitatori) i vari gruppi di discernimento che si formeranno nella nostra parrocchia. Si approfondiranno i temi importanti emersi nel primo anno di dialogo e di confronto, illuminati dallo Spirito. Per questo venerdì 26 agosto alle ore 21.00 si riuniranno in congiunto gli organismi di partecipazione.
Intanto continuiamo a pregare perché il sinodo diocesano porti quel rinnovamento sperato per il bene della diocesi e di tutti i suoi fedeli. Per sentirci uniti in questo cammino di fede e di vita ecclesiale, proponiamo la preghiera pensata per il Sinodo che possiamo fare nostra personalmente o in famiglia:


Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a te, Signore Gesù che riveli agli umili e ai poveri
le tue grandi opere compiute nel silenzio,
lontano dal tumulto dei potenti e dei superbi.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a Te, Signore Gesù che accogli i vuoti della nostra esistenza
e li trasformi in pienezza di vita.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a Te, Signore Gesù che susciti stupore nel cuore di chi,
come Maria a Cana di Galilea, si affida alla tua Parola
e crede oltre ogni speranza.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a te, Signore Gesù che ami teneramente tutti gli uomini
e riversi nei loro cuori i doni del tuo Santo Spirito.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a Te. Signore Gesù che ci chiami a camminare come Chiesa,
nella ricerca della tua volontà
per ritrovare insieme la gioia del Vangelo.
Gloria a Te Signore Gesù

Caritas diocesana raccoglie donazioni in denaro attraverso le quali portare avanti progetti mirati. Ecco come possiamo contribuire:
1. bonifico bancario (intestato a Caritas – Diocesi di Padova) presso: Banca Etica filiale di Padova IBAN: IT58 H050 1812 1010 00011004 009, causale: EMERGENZA UCRAINA.
2. Per usufruire della detrazione si può fare la donazione all’associazione Adam Onlus tramite bonifico presso Banca Intesa San Paolo IBAN: IT 23 O030 6912 1691 0000 0002 280. Nella causale si inserisca: donazione liberale per accoglienza ragazzi in Seminario da parte di (Nome Cognome + codice fiscale).
E’ sempre attiva anche Caritas parrocchiale per aiutare e supportare le famiglie ucraine arrivate a Villafranca. Per qualsiasi informazione si può chiamare a questo numero di cellulare: 340 244 2356. Per qualche donazione si può passare anche attraverso la parrocchia.

Continuiamo a pregare perché il sinodo diocesano, iniziato ufficialmente domenica 5 giugno, solennità di Pentecoste, porti quel rinnovamento sperato per il bene di tutti i fedeli. Per sentirci uniti in questo cammino di fede e di vita ecclesiale, proponiamo la preghiera pensata per il Sinodo che possiamo fare nostra personalmente o in famiglia:
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a te, Signore Gesù che riveli agli umili e ai poveri
le tue grandi opere compiute nel silenzio,
lontano dal tumulto dei potenti e dei superbi.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a Te, Signore Gesù che accogli i vuoti della nostra esistenza
e li trasformi in pienezza di vita.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a Te, Signore Gesù che susciti stupore nel cuore di chi,
come Maria a Cana di Galilea, si affida alla tua Parola e crede oltre ogni speranza.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a te, Signore Gesù che ami teneramente tutti gli uomini
e riversi nei loro cuori i doni del tuo Santo Spirito.
Gloria a Te Signore Gesù
Gloria a Te. Signore Gesù che ci chiami a camminare come Chiesa,
nella ricerca della tua volontà
per ritrovare insieme la gioia del Vangelo.
Gloria a Te Signore Gesù

Si avvicina la Sagra paesana, sotto l’egida della Madonna delle Grazie: quest’anno inizierà giovedì 4 agosto con una solenne celebrazione in Santuario alle ore 20.30 a cui siamo tutti invitati per affidare a Maria la nostra parrocchia assieme al Consiglio Pastorale e a tutti agli operatori che rendono viva la comunità.
E’ possibile continuare ad iscriversi all’Antica Fraglia: Venerdì 5 agosto dalle 8.30 alle 11.00 e nel pomeriggio dalle 16.00 alle 18.30; Sabato 6 agosto dalle 9.15 alle 11.00 e nel pomeriggio dalle 16.00 alle 18.30; Domenica 7 agosto dalle 8.30 alle 11.00. L’estrazione delle Corone benedette sarà domenica pomeriggio dopo la recita del Rosario alle ore 17.30.
La mostra fotografica su “Don Settimo e Villafranca” sarà visitabile nel Salone del Patronato a partire da domenica 31 luglio e tutte le serate della Sagra.
Per quanto riguarda lo stand gastronomico da venerdì 5 a mercoledì 10 è possibile servirsi tutte le sere dalle 19.00 in poi. Domenica 7 agosto ci sarà per pranzo la possibilità di portare via per asporto previa chiamata telefonica al 3894680948.