E’ un appuntamento che torna tutti gli anni nella seconda domenica di novembre ed è l’occasione per ringraziare per i frutti della terra.
Chi desidera portare qualche cesta nelle S. Messe lo può fare, saranno presentate nel momento offertoriale di ogni Eucaristia.

Un grazie per le persone generose che collaboreranno.
Uniremo sicuramente pure una preghiera per la salvaguardia del creato e visti gli ultimi disastri ambientali sembra essere ancora più urgente.
Vorremmo che crescesse sempre più una cultura del rispetto della natura e delle persone, per vivere in modo sano e sereno nel proprio ambiente.