Come vedete i lavori della ristrutturazione della chiesa procedono lenti ma sicuri.
Nonostante le impalcature interne si può ugualmente celebrare l’Eucaristia, anche se con qualche limitazione.
Dovremo avere un pò di pazienza per qualche settimana.
All’ingresso abbiamo messo l’immagine della facciata suddivisa in mattoncini e la stiamo colorando in base ai contributi che stiamo raccogliendo per affrontare la spesa della ristrutturazione dell’edificio.
Ringraziamo chi ha già collaborato con generosità e chi lo farà prossimamente.

I lavori esterni dovrebbero terminare per Natale mentre gli interni per la visita pastorale del vescovo Claudio.