E’ passato già un quinquennio di servizio da parte degli Organismi di partecipazione (Consiglio Pastorale e di Gestione Economica).
E’ l’occasione per ringraziare chi ha speso tempo, energie e dedicazione per collaborare alle scelte fondamentali della nostra comunità cristiana.
All’orizzonte abbiamo il rinnovo degli organismi di comunione.
Questa la scansione: la prossima domenica 18 febbraio la Prima Consultazione (dopo le Messe in chiesa o al lunedì mattina in patronato)

  • domenica 25 marzo presentazione delle liste
  • domenica 15 aprile votazione dei nuovi candidati.

Ci sentiamo tutti corresponsabili nella scelta dei nuovi integranti degli Organismi di partecipazione.
Alla fine delle S. Messe domenica 18 febbraio hanno diritto di votare tutte le persone della parrocchia che abbiano già compiuto i 16 anni di età.
Si deve indicare il nome e il cognome delle persone che fanno parte della comunità e che si ritiene siano degne e rappresentative della comunità stessa.
Come recita il testo diocesano questi sono i tre criteri che devono guidare la scelta:

  1. Siano persone aperte al cammino di fede
  2. Condividano la vita della comunità
  3. Abbiano compiuto 18 anni di età.

Si possono esprimere al massimo 3 preferenze.