Lo slogan del messaggio di pace di quest’anno è: "Migranti e rifugiati, uomini e donne in cerca di pace".
A livello diocesano c’è il classico appuntamento domenica 14 gennaio ad Agna, con degli incontri di riflessione al mattino e la marcia per la pace vera e propria nel pomeriggio.
Se qualcuno è interessato a partecipare lo segnali a don Giuseppe.
Il 14 è anche la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato.
Quattro sono i verbi da approfondire e da vivere, secondo le indicazioni che il Papa Francesco ha delineato nel suo messaggio del 1 Gennaio: Accogliere, Proteggere, Promuovere, Integrare.
Conosciamo tutti la complessità del fenomeno ma come cristiano non possiamo non confrontarci con questo evento epocale che tocca le nostre coscienze e anche la stabilità del mondo di oggi.
Anticipo infine che a Villafranca vivremo la Festa della Pace, con la collaborazione dell’Azione Cattolica, l’Iniziazione Cristiana e i Gruppi Famiglie la mattinata di domenica 28
gennaio.

I dettagli prossimamente.